Il Dott. Del Prato è il nuovo convenzionato di Capoliveri

Le istruzioni dell'USL per iscriversi o cambiare il proprio medico di famiglia

Sanità

Condividi
Capoliveri

Da ieri, lunedì 8 ottobre, è entrato in servizio sull’isola d’Elba il Dott. Mario Del Prato, che ha aperto il proprio ambulatorio a Capoliveri, in località Pinocchiello.

Il Dott. Del Prato ha sostituito come medico di famiglia convenzionato la Dott.ssa Sara D’Agliano, che ha cessato il suo incarico.

L’USL Toscana Nord Ovest ricorda a tutti gli assistiti che è possibile effettuare l'operazione di iscrizione/cambio del medico direttamente dal proprio computer o dispositivi mobili, senza la necessità di recarsi fisicamente presso lo sportello, azzerando quindi le file e con la massima libertà di orario.

Altrimenti sarà necessario rivolgersi all'ufficio amministrativo distrettuale di Portoferraio, collocato al piano terra della palazzina amministrativa, dal lunedì al sabato, dalle 8 alle 12. Gli uffici saranno aperti anche mercoledì 10 e giovedì 11 ottobre, dalle 14 alle 17.

Al servizio online si accede tramite:

1. web, collegandosi al portale Open Toscana su PC, tablet e smartphone;
2. App SmartSST di Regione Toscana per smartphone e tablet, scaricabile su Play Store o Apple Store;
3. Totem PuntoSI, disponibili presso le Aziende sanitarie (consulta l’elenco).

Il portale Open Toscana permette l'accesso alla funzionalità di scelta del medico (alla sezione “Servizi Toscana”, e quindi “Salute”) utilizzando, per autenticarsi, il sistema di identità digitale Spid, oppure, se si è in possesso di lettore di smart card, tramite la tessera sanitaria e il pin rilasciato al momento dell’attivazione.

In alternativa a questi metodi, sarà necessario rivolgersi agli sportelli dedicati all’anagrafe sanitaria presenti nei centri socio sanitari.

Indietro martedì 9 ottobre 2018 @ 11:55 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus