Noemi Esposito campionessa del mondo

La sindaca e la giunta si complimentano e l’attendono in comune

Condividi

 

Le congratulazioni della sindaca e della giunta per Noemi Esposito, atleta 15enne venturinese del KJ Budo Club, nuova Campionessa del Mondo di Kick Boxing per la categoria Kick Light Cadetti -55 kg.

“Facciamo le nostre più sentite congratulazioni a Noemi – affermano la sindaca e la giunta di Campiglia Marittima – per questo suo grande successo, frutto di impegno nella preparazione sia da parte sua, sia da quella del suo maestro e del suo istruttore”. “Per raggiungere questi risultati occorre, infatti, unire alle doti atletiche costanza, disciplina, fatica; auguriamo alla campionessa e a tutto il suo gruppo di proseguire così, nell’attesa di organizzare una piccola cerimonia in comune per incontrarci di persona”.

Il Campionato del Mondo Cadetti e Juniores di Kick Boxing WAKO (World Association of Kickboxing Organizations), uno degli eventi internazionali più importanti nel panorama delle arti marziali, si tenuto a Jesolo da sabato 15 a domenica 23 settembre 2018. In questo contesto 64 paesi di 5 continenti si sono affrontati per conquistare l'ambito torneo. A sfidarsi su tre ring e otto tatami per conquistare il titolo di Campione del Mondo si sono visti ben 2.300 iscritti di età compresa tra i 10 e i 18 anni.


L'atleta venturinese ha prevalso nella categoria Kick Light Cadetti -55 kg nella quale si sono date battaglia quindici atlete provenienti da India, Grecia, Irlanda, Ungheria, Polonia, Bielorussia, Kosovo, Austria, Germania, Sud Africa e Italia. L'impresa di Noemi acquista ancora più valore per essere stata convocata come “seconda scelta” alle spalle della campionessa italiana in carica, ribaltando così il pronostico: Esposito infatti ha sconfitto in finale l'atleta sudafricana che aveva eliminato agli ottavi la fortissima compagna di squadra.

Grande soddisfazione per il suo Maestro Giovanni Micalizzi e per l'istruttore Alessio Favilli che negli ultimi mesi hanno lavorato duramente con Noemi, determinata e costante, in vista dell’importante campionato.

Naturalmente questo successo, come spiegato i suoi preparatori, è uno stimolo a non fermarsi qui e a proseguire la strada, insieme altri agonisti del KJ Budo Club di Venturina Terme. Tutti loro, infatti, si stanno già preparando per i prossimi campionati Europei di Shoot Boxe / MMA.
 

Indietro martedì 2 ottobre 2018 @ 17:59 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus