Il profumo di Acqua dell'Elba al Monaco Yacht Show

L'azienda presente alla 28esima edizione. Le parole di Fabio Murzi

L'esposizione

Condividi

Riflettori accesi sul mondo del lusso e dello yachting per la 28°edizione del Monaco Yacht Show, sotto l’alto Patronato di S.A.S. il Principe Alberto II, conclusasi il 29 settembre a Port Hercule. La splendida cornice monegasca è stata il perfetto scenario per la più importante manifestazione al mondo dedicata ai superyacht. Un appuntamento che richiama i principali attori dello yacht internazionale, designer, costruttori, aziende del settore ed ovviamente clientela di alta gamma. Acqua dell’Elba, per il secondo anno, è stata presente al MYS testimoniando l’assoluta sintonia dei prodotto con la vita a bordo dei grandi yacht ma non solo. I prodotti dell’azienda elbana sono stati omaggiati ai 400 ospiti VIP nella serata inaugurale presso l’Hotel Le Meridien di Monaco (con personalizzazione RINA) ed hanno allestito alcuni dei superyacht in mostra. 

Anche il Principe Alberto II di Monaco ha ricevuto, in occasione di una delle tante cerimonie, un profumato regalo firmato Acqua dell’Elba. Radio Monte Carlo, media partner di Acqua dell’Elba, ha seguito l’azienda attraverso la trasmissione di Maurizio di Maggio sulla Web Radio RMC Marine con numerose ed interessanti interviste a personaggi influenti dello yachting life style, in onda quotidianamente. Dalla Direttrice del MYS Gaelle Tallarida, a importanti boat designer e studi di architettura navale, CEO di cantieri navali, personaggi come Thierry Boutsen, ex pilota di Formula 1, Loris Capirossi, ex campione di MotoGP.

La presenza di Acqua dell’Elba al MYS, la più importante esposizione mondiale per la presenza dei più grandi superyacht che navigano nei mari, ha alla base due motivazioni. - ha commentato Fabio Murzi, presidente di Acqua dell'Elba - La prima è la linea ideale che ci unisce a questo mondo, dove la cura del prodotto, l’attenzione ai particolari, l’amore per il lavoro da parte degli imprenditori, yacht designer e maestranze, dà vita a imbarcazioni straordinarie, proprio come noi facciamo ogni giorno in laboratorio, creando i nostri profumi.
La passione per il mare, elemento basilare della nostra identità, è il secondo motivo che naturalmente ci unisce a tutti coloro che amano il mare. I risultati a Monaco Yacht Show sono stati positivi: molti nuovi contatti, grande apprezzamento per i prodotti e la linea Yachting in particolare; abbiamo inoltre ricevuto numerose richieste da società specializzate nel charter e da armatori privati che si vanno ad aggiungere ai tanti clienti già acquisiti. Per il futuro siamo fiduciosi: il nostro obiettivo è diventare la marca leader nel mondo della nautica con la nostra proposta Acqua dell’Elba Yachting.”

Il mondo dello yachting che si ritrova al Monaco Yacht Show ha già apprezzato il prodotto di Acqua dell’Elba - oggi a bordo di molte grandi imbarcazioni ad uso privato e in charter - così come i profumatori d’ambiente che arredano gli stand di molti blasonati cantieri, italiani ed esteri ed in particolare sugli yacht Azimut, il più grande gruppo italiano e uno dei primi al mondo, con cui l’azienda elbana ha raggiunto un accordo che prevede gli allestimenti delle imbarcazioni ai maggiori boat show internazionali per la stagione 2018-2019.

Indietro martedì 2 ottobre 2018 @ 12:06 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus