Modifiche alla viabilità in vista della visita di Mattarella

Disposti una serie di divieti intorno l'area interessata dalla manifestazione

Portoferraio

Condividi
I.T.C.G. "Cerboni"

Lunedì 17 settembre sarà il giorno della tanto attesa visita del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che inaugurerà sull’isola d'Elba il nuovo anno scolastico 2018/2019 presso l’Istituto I.T.C.G. “Cerboni”.

Per ragioni di sicurezza e organizzazione, la Polizia Municipale di Portoferraio ha disposto importanti modifiche alla viabilità nell’area circostante il luogo dell’evento.

Previsto il divieto di sosta e fermata con rimozione forzata, dalle ore 8 alle ore 20 circa (termine della manifestazione), lungo le seguenti vie:

- viale Zambelli (carreggiata ovest) da viale Elba a viale Teseo Tesei;
- viale Teseo Tesei (carreggiata nord) da viale Zambelli a via Manganaro;
- viale Elba (ambo i lati) da viale Zambelli a via Manganaro;
- via V.C. del Bruno (ambo i lati) da viale Teseo Tesei a via Manganaro;
- via Pilade del Buono (ambo i lati) da viale Elba a viale Teseo Tesei;
- via Bruno Buozzi (ambo i lati) da viale Elba a viale Zambelli
- via Oriana Fallaci (ambo i lati), compreso piazzale mercato settimanale;
- piazza Annarita Buttafoco;
- viale Elba (intero piazzale Ufficio Postale).

Divieto di transito e circolazione previsti dalle ore 15 alle ore 19 circa lungo le seguenti vie:

- viale Elba (tratto via Manganaro – v.le Zambelli), compreso il piazzale del’Ufficio Postale;
- viale Zambelli (carreggiata ovest) da viale Elba a viale Teseo Tesei;
- viale Teseo Tesei (carreggiata nord) da viale Zambelli a via Manganaro;
- via V.C. del Bruno da viale Teseo Tesei a via Manganaro;
- via Pilade del Buono da viale Elba a viale Teseo Tesei;
- via Bruno Buozzi da viale Elba a viale Zambelli
- via Oriana Fallaci, compreso piazzale mercato settimanale;
- piazza Annarita Buttafoco.

La cittadinanza è invitata a non raggiungere con i propri mezzi l’area interessata durante gli orari previsti per la manifestazione.

Indietro mercoledì 12 settembre 2018 @ 14:55 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus