Ospedale, riparato l’ascensore che porta all’elisuperficie

L’impianto era fermo dallo scorso sabato 25 agosto a causa di un guasto

Sanità

Condividi

Riprende oggi, mercoledì 29 agosto, la piena attività dell’ascensore che porta all’elisuperficie dell’ospedale di Portoferraio.

È infatti arrivato dall’estero il pezzo di ricambio necessario, che è stato immediatamente montato e collaudato. L’ascensore si era rotto il 25 agosto scorso, dopo quasi 2 anni senza problemi. In questi pochi giorni, i trasferimenti di 4 pazienti via elisoccorso sono stati garantiti secondo le procedure di emergenza previste in queste circostanze, ossia, durante il giorno, dall'aeroporto di Campo e, durante la notte, con trasporto dei Vigili del Fuoco per l'elisuperficie ospedaliera.

La direzione dell’ospedale ringrazia per la disponibilità e collaborazione i sanitari, il 118, le associazioni, ma soprattutto i Vigili del Fuoco, per la loro fattiva collaborazione, ed il sindaco di Portoferraio Ferrari, per aver messo a disposizione il campo sportivo di San Giovanni, con un servizio dì reperibilità immediata.

Si ricorda altresì ai cittadini che il piano di emergenza prevede altri due livelli di sicurezza attraverso l'utilizzo di mezzi militari e della Motovedetta della Capitaneria di Porto.

Indietro mercoledì 29 agosto 2018 @ 17:34 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus