Muore bagnante per annegamento a Torre del Lago

È accaduto domenica pomeriggio. La vittima aveva 42 anni

Cronaca

Condividi

È deceduto un bagnante, probabilmente per annegamento in località Torre Del Lago, Lucca.

È accaduto nel pomeriggio di ieri, domenica 26 agosto, intorno alle 16.25 sulla spiaggia della Lecciona.

La persona è P.D, originario di Orbetello, di anni 42, infermiere professionale in servizio presso l’Ospedale Cisanello di Pisa. Sul posto è intervenuto immediatamente il personale del 118 che dopo vari tentativi di rianimazione ha dichiarato il decesso. Inoltre è intervenuto anche il personale del Nucleo Operativo della Difesa del Mare della Guardia Costiera di Viareggio, che grazie al ritrovamento sulla spiaggia degli oggetti, indumenti e documenti ha proceduto a confermare l’identità dell’uomo, inizialmente sconosciuta.

Informato il P.M. di turno, è stata disposta la rimozione della salma e il trasporto della stessa presso l’obitorio dell’ospedale Versilia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.  

Indietro lunedì 27 agosto 2018 @ 12:40 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus