"Discutibile presa di posizione delle associazioni"

La replica dell'assessore Bertucci alle polemiche sollevate sugli orari della ztl

Portoferraio

Condividi
L'assessore Adalberto Bertucci

“Una precisazione richiesta in piena estate o è fuori tempo massimo oppure ha altri scopi”. A dichiararlo è l’assessore alla viabilità del comune di Portoferraio Adalberto Bertucci, in riferimento a quella che definisce “discutibile presa di posizione delle associazioni di categoria Confcommercio e Confesercenti”.
“Sugli orari di entrata in vigore della ZTL del centro storico, evidentemente – dice Bertucci - sono necessarie alcune precisazioni. E’ da evidenziare soprattutto che la scelta della chiusura del traffico era inizialmente ricaduta come lo scorso anno sugli stessi orari allora adottati, quindi 19.30 per tutti e 20.30 per i residenti della parte bassa del centro storico.
La prima ordinanza a cui si fa riferimento, definita dalle associazioni discutibile, è stata revocata proprio per richiesta di alcuni degli associati delle associazioni stesse ma soprattutto da parte della maggioranza degli esercenti, fra l’altro non associati ad alcuna confederazione.
Purtroppo certe scelte, a volte, sono obbligate rispetto a determinate esigenze e devono essere fatte in poco tempo, cosa che non consente una adeguata comunicazione, come probabilmente è avvenuto in questo caso nei confronti delle associazioni.
Vorrei ribadire anche che, successivamente alla prima ordinanza, c’è stato un incontro in Comune richiesto proprio da un gruppo di commercianti, al quale purtroppo io ero assente per motivi personali ma erano presenti altri amministratori comunali.
Addirittura, alcuni commercianti in quella occasione avevano richiesto la chiusura definitiva alle 20,30; si trovò comunque, in quella sede , un accordo sull’orario delle 20,00.
Dopo i dovuti chiarimenti – conclude l’assessore Bertucci - chiudo togliendo ogni dubbio alle due associazioni: nell’attuale amministrazione comunale funziona tutto, a differenza delle illazioni fatte da chi travalica la propria funzione di tutela associativa per anticipare in tutta evidenza i tempi e i temi della prossima campagna elettorale”.
 

Indietro martedì 31 luglio 2018 @ 12:25 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus