Nido San Vincenzo, nella notte nate 45 tartarughine

Ne dà notizia l'associazione TarTamare che sta monitorando l'evento

Val di Cornia

Condividi
foto di TarTamare

Dal nido di Rimigliano, a San Vincenzo, nella nottata sono uscite 45 tartarughe ed hanno raggiunto il mare. Un vero e proprio spettacolo di cui dà notizia l’associazione tartAmare sul suo profilo facebook. Il nido della tartaruga, avvistato sulla spiaggia, a poche centinaia di metri dalla Green Beach, lo scorso 10 giugno era sotto monitoraggio costante già da una settimana. Già nella giornata di ieri l’associazione aveva fatto sapere che di lì a poco le uova si sarebbero schiuse dato che si era formato un avvallamento sulla spiaggia. Un chiaro segnale del fatto che entro 24 ore le tartarughe sarebbero emerse.

La preparazione all’evento. Sul nido della tartaruga si sono concentrate le attenzioni dei volontari del Wwf e dell’associazione TarTamare. Insieme ad Arpat e Università di Siena si erano riuniti per definire le linee di intervento per la gestione di questo straordinario evento. Nient’altro che un corso di formazione per arrivare pronti al lieto evento. Nel frattempo, sono seguiti dei sopralluoghi al nido per controllarne la temperatura e predisporre una struttura con corridoio fino al mare.

Il monitoraggio dei volontari continuerà nelle prossime ore.
 

Indietro domenica 29 luglio 2018 @ 10:17 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus