Nuove opportunità per il turismo, arriva Cosmopoli

E' stata lanciata oggi la piattaforma con le peculiarità di Portoferraio

Cronaca

Il comune di Portoferraio, nell’ambito delle iniziative di incentivazione dello sviluppo imprenditoriale ed economico del progetto “CIEVP” (Compétitivité et Innovation des Entreprises des Villes Portuaire), l’Interreg Marittimo Italia- Francia che coinvolge, oltre al capoluogo elbano, altre 4 città portuali italiane e francesi, Ajaccio (capofila), Antibes Juan Les Pins, Alghero e Genova, ha lanciato oggi ufficialmente il sistema “Cosmopoli”, una strumentazione multipiattaforma realizzata dalla società di Pisa “Net7”, composta da sito internet, APP, mappa interattiva e altri materiali informativi, che ha l’obiettivo di invitare il turista in transito a soffermarsi e ammirare le bellezze e le peculiarità di Portoferraio.

Presentato già nelle scorse settimane agli operatori economici e alle associazioni di categoria del territorio, il sistema è stato riempito di contenuti e attualmente offre ai turisti l’opportunità di sfruttare al meglio il proprio tempo a disposizione, anche se fosse poco, per scoprire il centro storico ma anche le aree portuali e retro-portuali di Portoferraio, individuando rapidamente il museo, il negozio, il ristorante, la spiaggia, la gelateria o qualunque altro punto di interesse che possa raccontare in maniera virtuosa l’essenza della città.

Si sa che la selezione dei luoghi da includere nel proprio tour vacanziero, infatti, può essere un esercizio molto piacevole ma anche piuttosto impegnativo, vista la difficoltà di districarsi nella gran mole di informazioni disponibili sul web e trovare le attività e le destinazioni più adatte ai propri gusti e alle proprie esigenze. Soggiogati da un algoritmo, la ricerca si sviluppa spesso attorno alle destinazioni che vanno per la maggiore, mentre delle vere e proprie meraviglie, che la storia, la natura e la sapienza locale sanno offrire ai visitatori, rischiano di essere offuscate, relegando Portoferraio ad una condizione di transito.

“All’Elba abbiamo molte realtà impegnate egregiamente nel campo della promozione turistica, tra tour operator, siti internet di divulgazione e infopoint – afferma Angelo Del Mastro, Assessore alle Politiche e Finanziamenti Comunitari del Comune di Portoferraio – e con Cosmopoli abbiamo voluto offrire uno strumento tecnologico di supporto, funzionale e facile da usare, per promuovere al meglio quanto di bello abbiamo da mostrare.”

Già ora è possibile consultare il sito internet https://cosmopoli.travel/ e selezionare il mini-tour tematico di Portoferraio, scegliendo fra “moda e artigianato”, “arte e cultura”, “sapori e prelibatezze” o “salute e benessere” e inserendo altri criteri quali il tempo a disposizione e altre caratteristiche della compagnia di viaggio, cioè se si tratta di adulti, di un gruppo familiare, una giovane coppia o un singolo. In questo modo anche coloro che si trovano a Portoferraio per una breve permanenza, magari perché aspettano di imbarcarsi per tornare a casa, oppure perché hanno un po’ di tempo da sfruttare tra il mare e la cena, possono cogliere un’occasione in più per portarsi a casa un bel ricordo della città di Cosimo De’ Medici.

Oltre al sito internet, si può anche facilmente scaricare l’APP, disponibile per Android e IOS, grazie alla quale è possibile muoversi più facilmente in città con la mappa interattiva e fruire di sconti e di altre piccoli vantaggi (un gadget, un buono per un prossimo acquisto, una pallina di gelato in più, un antipasto gratuito, eccetera) nelle strutture e nei negozi convenzionati.

“Una delle caratteristiche più belle di Cosmopoli, infatti, - continua Del Mastro - è il suo essere uno strumento di marketing territoriale dal forte senso comunitario: ciò che viene proposto al turista è un tour tematico che comprende realtà differenti, che vengono, sì, promosse individualmente, ma anche in modo congiunto e unitario come parte di un unico racconto.”

Le realtà territoriali che volessero avere un’occasione di visibilità in più e ritengono di offrire prodotti e servizi di interesse turistico e capaci di rappresentare la bellezza della città possono ancora inserirsi facendone richiesta scrivendo a cosmopoli.elba@gmail.com o contattando il comune di Portoferraio.

Indietro venerdì 20 luglio 2018 @ 13:06 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus