Continuano gli appuntamenti con le "Notti dell'Archeologia"

Tante iniziative per i ragazzi e visite guidate nei siti archeologici aperte a tutti

Eventi

Condividi

Proseguono a Portoferraio gli appuntamenti con le "Notti dell'Archeologia 2018", la manifestazione regionale volta a promuovere e valorizzare il patrimonio archeologico del territorio toscano.

Ecco gli eventi e le attività didattiche di questa settimana:
Lunedì 16 luglio alle ore 21:30 all’Area Archeologica della Linguella appuntamento con Giochiamo con l'arte! Un’attività didattica e ricreativa per bambini e ragazzi a cura dell'archeologo Mario Bacci, alla scoperta dei dipinti della Pinacoteca Foresiana con puzzle e rielaborazioni.

E ancora altre attività per i giovani sono previste mercoledì 18 luglio sempre alle 21:30 alla Linguella con Dei ed eroi del passato: con l'argilla saranno realizzate alcune statuette-modello di divinità di antiche civiltà.

Per l’occasione verrà aperta anche l'area archeologica e della Torre di Passannante con visita guidata.
Giovedì 19 luglio invece alle 18:45 alla Villa romana delle Grotte è stata organizzata una visita guidata a tema sull'uso dell'acqua per gli antichi e sui culti ad essa associati, dal titolo Aqua anima vivens - L'acqua è vita. A seguire poi ci sarà un percorso straordinario alle cisterne romane della Villa.

Le Notti dell'Archeologia sono organizzate dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Portoferraio, dalla Cosimo de'Medici S.r.l e dalla Fondazione Villa romana delle Grotte, con la collaborazione di Italia Nostra Arcipelago Toscano e l'Associazione Archeologia Diffusa

 

Indietro lunedì 16 luglio 2018 @ 15:36 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus