Indagato slovacco per oltraggio e danneggiamento

Il ragazzo ha reagito agli uomini della Polizia durante un controllo

Cronaca

Condividi

Nella serata di ieri 12 luglio un giovane slovacco di 26 anni è stato indagato dalla Polizia di Sato del Commissariato di Portoferraio per oltraggio e danneggiamento. Intorno alle 21.30 una volante della Polizia di Stato, grazie alla segnalazione di un cittadino, è intervenuta presso i giardini pubblici delle “Ghiaie” per effettuare delle verifiche ad un gruppo di giovani. Tra questi il giovane slovacco trovato senza documenti, ma già noto agli operatori del Commissariato, e in possesso di una modica quantità di marijuana. Durante il controllo il giovane ha reagito insultando gli operatori, continuando anche in Ufficio con danneggiamenti ed altre intemperanze. Al termine delle verifiche, il ragazzo si è calmato anche grazie all’intervento di un medico ed è stato indagato in stato di libertà per oltraggio e danneggiamento. Inoltre è stato multato per l’uso di sostanze stupefacenti.

 

Indietro venerdì 13 luglio 2018 @ 11:30 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus