Simulazione d'incendio alla Mazzanta

La Protezione civile ha eseguito il "finto" intervento in un campeggio.

cronaca

Condividi

 

Si è svolta mercoledì 11 luglio una simulazione della Protezione Civile che ha interessato tutto il territorio di Cecina, Rosignano Marittimo, Bibbona e Castagneto.

Del resto proprio questi comuni condividono il piano di Protezione Civile Intercomunale che, adottato lo scorso settembre, a fine luglio diventerà definitivo. Da un finto incendio partito da un campeggio alla Mazzanta sono state attivate immediatamente tutte le procedure previste: dal COC (Centro Operativo Comunale) che si è da subito riunito nei locali della Pubblica Assistenza di Cecina fino allevacuazione e allassistenza della popolazione e alla gestione dello stesso incendio da parte dei Vigili del Fuoco.

Intanto il prossimo 23 luglio, alle ore 16.30, si terrà la prima commissione consiliare al Palazzetto dei Congressi durante la quale verrà spiegato nel dettaglio il piano di Protezione Civile Intercomunale. L'invito è esteso a tutta la cittadinanza.

Indietro giovedì 12 luglio 2018 @ 11:40 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus