Indagato 56enne napoletano per truffa aggravata

Le indagini sono state condotte dalla Polizia Giudiziaria

Cronaca

Condividi

A conclusione delle indagini effettuate dal personale della Polizia Giudiziaria del Commissariato di Polizia dello Stato, nella giornata di ieri è stato indagato, attualmente in stato di libertà, G. C., nato a Napoli, classe 1962, per truffa aggravata.
Gli accertamenti hanno consentito di mettere alla luce gli artifizi e raggiri posti in essere dall’uomo al fine di prospettare l’acquisto, tramite un noto sito internet, di una console per giochi, mai spedita, pagata dalla vittima, un residente in Capoliveri, 240,00 euro.

Indietro giovedì 28 giugno 2018 @ 18:20 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus