Vela Gaudiosa all'Elba abbatte le barriere dell'autismo

Il progetto di Gaudio Onlus prevede corsi per ragazzi con disabilità

L'iniziativa

Condividi

Dopo tre edizioni di Vacanza Gaudiosa all’Elba, sabato 16 giugno partirà il primo gruppo di ragazzi con autismo per Capoliveri per dare attuazione al progetto “Vela Gaudiosa” cofinanziato da Fondazione Vodafone che ogni anno rinnova il proprio impegno per favorire l’accesso allo sport per tutti, oltre ai 13000 euro raccolti lo scorso marzo attraverso la piattaforma Eppela.

VelaGaudiosa 2018 porterà all’Elba un folto gruppo di ragazzi con autismo per dare loro la possibilità di seguire un corso di vela progettato ad hoc, per mettere alla prova la loro capacità di affrontare tutte le esperienze, in sicurezza e in compagnia di istruttori ed educatori qualificati.
In sostanza si tratta di uno sviluppo ulteriore del progetto #VacanzaGaudiosa 2015, 2016 e 2017, anni in cui i volontari di Gaudio Onlus hanno dato il massimo per raccogliere le risorse utili a realizzare questo desiderio di autonomia e sollievo dei ragazzi con autismo e sono riusciti a farli avvicinare alla vita di mare e agli sport che la rendono attraente in un’isola sempre più “autism friendly”. Il progetto #VelaGaudiosa 2018 si concentra sulla pratica della vela e si avvale della collaborazione di Fabula Onlus, cooperativa di educatori specializzati in autismo di Milano e UTOPIA, nota società sportiva dilettantistica con Sede a Milano e a Cavo dell’Elba.

Tutti coloro che vogliono contribuire saranno ricompensati con gadget e inviti a eventi sociali: basta anche un piccolo dono per dare speranza a ragazzi che vivono spesso in situazioni di isolamento ed emarginazione. L’associazione Gaudio Onlus ringrazia sentitamente tutti gli amici elbani che rendono possibile la realizzazione di questo meraviglioso connubio tra autismo, mare e splendore del paesaggio elbano.

Indietro mercoledì 13 giugno 2018 @ 17:31 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus