Arriva a conclusione la rassegna gastronomica di Confesercenti

Domani ultima serata a Rio Marina. De Simone " Soddisfatti per l'alto livello raggiunto"

L'iniziativa

Condividi
Il menù dell'ultima serata

Ultima serata, domani venerdì 8 giugno, della rassegna gastronomica L’Isola in tavola, questa volta al Ristorante le Fornacelle di Rio Marina. Cena dedicata alla “essenza dei profumi e sapori dell’elba” , un mix di terra e mare dove tradizione e modernità si fondono in un menù estremamente allettante .

Dunque termina in bellezza la IV edizione della manifestazione che con una serie di 10 cene tematiche ha caratterizzato i venerdi sera dell’inverno –primavera elbani 2018.

Ben 43 piatti diversi, tra cui 19 tra primi e antipasti, 13 secondi piatti e 11 tra dolci e dessert, tutto in linea con il buon cibo e la stagionalità, per una rassegna davvero straordinaria che ha visto le più gustose prelibatezze che territorio, storia e tradizione dell’isola possano offrire.

I ristoranti, tra i più prestigiosi e conosciuti dell’isola, hanno di volta in volta presentato piatti originali e piatti rivisitati mettendo in campo professionalità dei propri addetti, gusto, fantasia e creatività.

Ne è risultata un’iniziativa sempre più azzeccata, perfezionata nei suoi meccanismi organizzativi, che ha creato buon gusto, convivialità, conoscenza, cultura gastronomica e del territorio. Il pubblico ha apprezzato partecipando con entusiasmo e numeri importanti (praticamente tutti i posti disponibili esauriti in ogni serata) .

Così Franco De Simone, Presidente della Confesercenti Isola d’Elba , soggetto promotore: "Possiamo essere soddisfatti del livello raggiunto sia dalla rassegna in sé, sia dai nostri operatori , che hanno dimostrato come si possa fare ristorazione di qualità con i prodotti che il territorio ci regala rispettando la tradizione e la stagionalità che è poi la base del cibo sano. La grande partecipazione della gente ha ricompensato dell’impegno profuso dalla struttura e da tutti quelli che hanno lavorato per la buona riuscita delle varie serate. Desidero ringraziare per l’occasione tutti i partner di progetto, al Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano che ha datoil Patrocinio, ai produttori ospiti e ai ristoratori che hanno partecipato anche quest’anno con entusiasmo e capacità collaborativa. Un ringraziamento particolare va alla Delegazione elbana dell’Accademia Italiana della cucina, che ha dato un contributo estremamente prezioso, risultato fondamentale in tutte le serate " .

 

Indietro giovedì 7 giugno 2018 @ 09:24 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus