Ferrari:"Il sindaco Barbetti irrispettoso delle istituzioni"

Si alza la polemica per la diffusione alla stampa del piano sanitario

L'attacco

Condividi
Il sindaco Ferrari

“Decisamente irrituale e irrispettosa nei confronti dei nostri interlocutori istituzionali la decisione di Ruggero Barbetti di trasmettere alla stampa copia del documento sulla sanità approvato dalla Conferenza dei Sindaci ma non ancora ratificato dalla Azienda Sanitaria Toscana Nord Ovest e dalla Regione Toscana”. Così il sindaco di Portoferraio Mario Ferrari commenta oggi l’operato del suo collega di Capoliveri, soffermandosi poi anche sulla questione della ipotesi di un aumento del contributo di sbarco proposta proprio dal sindaco di Capoliveri.
“Sulla stampa Barbetti ha ventilato questa ipotesi – ha aggiunto Mario Ferrari - ma nessuno di noi ha preso un impegno formale in questo senso, anche se la questione è già stata messa all’ordine del giorno della prossima riunione della Consulta dei Sindaci per la Gestione Associata della Promozione Turistica”.
“Colgo l’occasione per ribadire il mio pensiero sull’argomento – ha poi precisato il sindaco di Portoferraio – prima si dovrebbe pensare a delle opere da realizzare e sottoscrivere fra noi un protocollo d’intesa, e poi, dopo aver progettato qualcosa di importante per migliorare la vita dei nostri concittadini e l’accoglienza dei nostri ospiti, decidere eventualmente di applicare un aumento del contributo di sbarco per avere più fondi a disposizione. Tutto questo, tenendo ben presente le finalità che certi proventi hanno in ragione della normativa che ne consente l’utilizzo , è bene ricordarlo, per interventi di recupero e salvaguardia ambientale nonche' interventi in materia di turismo, cultura, polizia locale e mobilita' nelle isole minori”.
“Ho già raccolto nei giorni scorsi le perplessità su questo argomento delle associazioni di categoria – ha concluso Mario Ferrari – ed invito quindi i miei colleghi a meditare bene sulla ipotesi di applicare un nuovo aumento del contributo di sbarco, che potrebbe avere effetti negativi sui buoni risultati che il nostro movimento turistico sta registrando in questo inizio di stagione”.
 

Indietro sabato 19 maggio 2018 @ 14:48 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus