Maggio, mese delle cerimonie ma come vestirsi?

Le collezioni Upim e Bata per i momenti importanti, scelta e prezzi comodi

Redazionale Commerciale

Condividi
repertorio

Redazionale Commerciale

Come vestirsi per un battesimo, una prima comunione o una cresima? Queste cerimonie richiedono una particolare semplicità nello stile. Per un battesimo o una cresima, per esempio, sia per una semplice invitata che per la madrina il consiglio principale è quello di non esagerare con vestiti troppo vistosi o decori appariscenti. Spesso, i look più elaborati sono indicati per chi è invitata a un matrimonio, anche perché sono cerimonie e festeggiamenti che durano molte ore . Le altre cerimonie religiose, come battesimi, comunioni e cresime sono molto più brevi, e anche il ricevimento non è sempre ricco e fastoso come quello dei matrimoni. Se la parola d'ordine è quindi look, bisogna agire di conseguenza.
E allora ecco il consiglio per abiti e accessori. Upim e Bata Superstore nel tempo si sono specializzati in modo particolare per le cerimonie grazie alla scelta delle collezioni indicate per questo tipo di celebrazioni. Nei due negozi di Portoferraio, si trova una scelta molto ampia che varia a secondo dei gusti e della particolarità dell’evento. Ne abbiamo parlato con Davide Pistolesi, responsabile commerciale del gruppo Nocentini:” Nella scelta dell'outfit, per questo tipo di cerimonie – ci dice - sono ammessi anche i vestiti smanicati, l'importante è evitare abiti a sottoveste o con spacchi profondi. La regola di base è non essere troppo appariscenti, ma spesso è anche una questione d'età. Le invitate o le madrine più giovani possono anche osare una gonna un po' più corta, - continua Pistolesi - Un modo per permettersi una gonna corta senza destare troppa disapprovazione, se vuoi, può essere quello di scegliere un colore più delicato, le tinte pastello sono poi colori ideali per battesimi e altre cerimonie in primavera” .
Passiamo agli accessori. Quali sono le scarpe ideali da indossare a una cerimonia ? Anche al negozio Bata Superstore vale sempre la regola del lokk abbinato , naturalmente, con delle eccezioni e delle considerazioni da fare: se il tuo vestito è molto semplice, e magari di un colore scuro come il nero o il blu, allora puoi osare con qualche accessorio luminoso – ci racconta Pistolesi – Questo vale sia per le scarpe che per le borse. Per quanto riguarda la stagione, invece, per i battesimi in primavera o estate puoi anche osare un sandalo senza calze, a patto che il resto del look sia poco vistoso”.
Bata Superstore e Upim due dei negozi del Gruppo Nocentini vogliono con questo essere punti di riferimento anche per le cerimonie ed è per questo che hanno incrementato la scelta e contenuto i prezzi.


 

Indietro sabato 12 maggio 2018 @ 10:14 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus