Vanagolli parla di Oreste del Buono e il fumetto

Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. Foresi”

Portoferraio

Condividi
Oreste del Buono

 

La serie di appuntamenti de "I Venerdì del Foresi" si chiude parlando di "Oreste Del Buono - Il più eclettico intellettuale italiano e il fumetto". Venerdì 11 maggio alle ore 16, nell'Aula Magna della sede del Grigolo, sarà presente Francesco Vanagolli.
Nato a Portoferraio tretacinque anni fa, Vanagolli ha conseguita la maturità classica presso il Liceo Foresi e la laurea in Lettere Moderne a Pisa. Cultore della letteratura disegnata, dal 2005 collabora con alcune delle maggiori case editrici dell'editoria fumettistica italiana. Attualmente insegna presso le scuole secondarie di primo grado. Nel 2017 ha ricevuto il premio speciale della giuria in seno al premio letterario Casentino con il suo libro Oreste Del Buono - da Bertoldo a Linus (Edizioni il Foglio).
Nel corso dell'incontro, il prof. Vanagolli presenterà la figura e l'opera di Oreste del Buono, intellettuale nato a Poggio (Marciana Elba), sottolinenando in particolare i suoi rapporti con il fumetto.
Gli incontri del Venerdì voluti dal preside Enzo Giorgio Fazio, come occasione di approfondimento culturale aperto a tutti, hanno visto in questi deu anni una discreta partecipazione di pubblico e il coinvolgimento di importanti studiosi e docenti. Ricordiamo quelli di questo anno: Luigi Serena (Momenti di storia della matematica: dalle equazioni algebriche alla quadratura del cerchio), Francesco Fumagalli (Origami: scienza ed arte del piegamento della carta), Carlo Natali (Isola d’Elba:identità e varietà negli insediamenti isolani) e Carlo Casolo (La Biblioteca di Babele).

Istituto Statale d’Istruzione Superiore “R. FORESI” Portoferraio

 

Indietro mercoledì 9 maggio 2018 @ 13:05 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus