Riaprono le visite guidate all’Isola di Giannutri

Le proposte e organizzate dal Parco Nazionale Arcipelago Toscano

Natura e Ambiente

Condividi
I grottoni di Giannutri

“Riprendono le visite sull’isola di Giannutri organizzate dal Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano. "Con il risveglio naturale nella buona stagione si vuole far conoscere la bellezza di questo gioiello dell’Arcipelago Toscano - dice il presidente Sammuri – Un’isola su cui il Parco sta investendo con un importante progetto di riqualificazione finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per la realizzazione di servizi igienici, per la sistemazione della viabilità principale e della sentieristica esistente, per la revisione della cartellonistica e delle bacheche informative. Saranno svolte opere di manutenzione del sito archelogico in accordo con la Soprintendenza, sarà potenziato, con la videosorveglianza, il controllo sulla Villa Romana all’interno ed all’esterno al fine di prevenire accessi non autorizzati, atti vandalici e furti. La gara è ancora in corso e daremo notizia dei tempi di realizzazione.   Oltre al progetto con il MATTM, saranno posizionate e gestite delle boe a favore dei diving,  - continua Sammuri - sono previsti interventi dal Comune del Giglio per l'istallazione di una pensilina fotovoltaica e azioni da parte della Soprintendenza. Resta al momento un presente problematico per le note vicende legate alla fornitura idrica ma nel prossimo futuro l'isola vedrà realizzarsi una serie di interventi di notevole valore per migliorare la fruizione turistico naturalistica e incentivare lo sviluppo sostenibile dell’economia locale”
Le informazioni e prenotazioni per le visite possono essere richieste all’infopark tel 0565 908231. 

Indietro martedì 17 aprile 2018 @ 08:43 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus