Incontro Asl e sindaci, discusso il nuovo piano sanitario

Aperta inoltre un'inchiesta per l'odissea di un paziente lo scorso 4 aprile

Portoferraio

Condividi
Repertorio

Si è tenuto nella mattinata di mercoledì 12 aprile a Portoferraio un incontro fra i vertici aziendali della Asl Toscana Nord Ovest e una delegazione della Conferenza dei Sindaci sulla sanità elbana, per discutere di alcune problematiche legate alla vicenda dello scorso 4 aprile, quando un ammalato elbano venne sottoposto ad una vera e propria odissea a causa della impossibilità a volare dell’elicottero del 118 e della successiva inutilizzabilità della motovedetta della Guardia Costiera, oltre alle problematiche legate al funzionamento ed alle procedure della Centrale Operativa del 118.
Le rispettive delegazioni erano composte per l’Azienda Sanitaria dal Direttore Sanitario Mauro Maccari , dal responsabile Zona Elba Gianni Donigaglia e dal direttore del presidio ospedaliero elbano Bruno Graziano, mentre per la parte elbana erano presenti il sindaco di Portoferraio Mario Ferrari e i delegati alla sanità Gianluigi Palombi per il comune di Campo nell’Elba e Luciano Rossi per il Comune di Portoferraio.
Dopo l’esposizione dei fatti ed il confronto fra le parti, il Direttore Sanitario Maccari ha annunciato l’apertura di una inchiesta interna all’azienda sull’accaduto, riservandosi di apportare eventuali modifiche alle procedure in atto per evitare il ripetersi di episodi analoghi.
Nell’occasione si è stabilito di comune accordo di presentare quanto prima alla popolazione dell’isola d’Elba il nuovo Piano Sanitario e relativo cronoprogramma di attuazione predisposti in accordo fra la Conferenza dei Sindaci elbani sulla sanità e l’Asl Toscana Nord Ovest. La presentazione è stata fissata per venerdì 27 aprile a Portoferraio; sarà presente per la ratifica degli atti concordati l’assessore regionale per il Diritto alla Salute, Stefania Saccardi.
 

Indietro giovedì 12 aprile 2018 @ 12:49 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus