Al via la XIX edizione del concorso Riviera Etrusca

Il rinomato concorso musicale torna in Val di Cornia

Piombino

Condividi

 

Inizieranno venerdì pomeriggio 6 aprile alle ore 14.00 presso la sala congressi dell’Hotel Phalesia le audizioni del 19° concorso nazionale di esecuzione musicale “Riviera Etrusca”, organizzato dall’associazione culturale Etruria Classica e dal Comune di Piombino, con il patrocinio della Regione Toscana e Provincia di Livorno.

Una manifestazione cresciuta negli anni che conta sul sostegno della Fondazione Livorno, della Coop Unicoop Tirreno, Conad, Camping Il Pappasole, Avis sezione territoriale di Piombino, Arci Piombino e della Caffetteria del Corso.

Venerdì pomeriggio si inizia quindi con la sezione canto lirico Galliano Masini.


I primi tre giorni, infatti, saranno dedicati ai cantanti lirici e ai chitarristi, per un totale di circa 45 candidati giunti da ogni parte d’Italia e da Australia, Corea del Sud, Cina, Cuba, Messico, Ucraina.


I presidenti delle due giurie saranno Fabio Armiliato, celebre tenore di caratura internazionale e oggi importante divulgatore dell’arte della moglie Daniela Dessì, scomparsa prematuramente da circa due anni, e Flavio Cucchi, chitarrista fiorentino, artista noto in tutto il mondo.


Oltre alle audizioni al Phalesia, in città sono state organizzate anche delle attività collateriali: dal 4 al 19 aprile sarà aperta la mostra curata dai Fotoamatori Club Il Rivellino presso Palazzo Appiani (orario 17.00/19.30) relativa alle immagini del concorso edizione 2017.

Per i vincitori assoluti sono in palio borse di studio per un totale di 15.000 euro, concerti premio, premi speciali (violino di liuteria del M° Riccardo Scandola e materiale didattico della Ditte “Onerati” di Firenze e “Checcacci” di Siena) e riconoscimenti per gli insegnanti.

Tutta la cittadinanza è invitata a vederla e ad assistere alle selezioni.



INFO Programma e aggiornamenti su www.etruriaclassica.it

 

Barbara Noferi 

Indietro sabato 7 aprile 2018 @ 13:18 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus