Verrà estesa l'area balneabile di Marciana Marina

di Amministrazione comunale

L'atto di indirizzo

Condividi
La spiaggia di Marciana marina (Foto Infoelba)

Ampliamento e messa in sicurezza dell’area balneabile lungo il Viale Regina Margherita, dal “Molo dei Sassi” fino al “Moletto del Pesce” in previsione della imminente stagione turistica.
Oltre all’arenile e allo specchio acqueo prospicente il Viale Mazzini l’area di balneazione del Comune di Marciana Marina verrà estesa dal cosiddetto Molo di Sassi fino al Moletto del Pesce, garantendo una più ampia zona dedicata al turismo balneare e salvaguardando le attività di servizio esistenti, migliorandone le garanzie in termini di sicurezza ed igiene.
Lo ha deciso la Giunta di Marciana Marina con un atto di indirizzo, pubblicato sull’Albo Pretorio in data odierna, in materia di “Riorganizzazione funzionale” che fa riferimento alla delibera n. 37 del 28 luglio 2017 con la quale l’Amministrazione prevedeva la stesura di una variante al Piano Regolatore Portuale che contemplasse le sole opere di messa in sicurezza e riqualificazione degli ormeggi esistenti, senza andare a stravolgere il delicato equilibrio ambientale o gli attuali assetti gestionali.
Il progetto è scaturito da una serie di incontri con il Comandante dell’Autorità Locale Marittima di Marciana Marina che ha condiviso la planimetria predisposta dall’U.T.C. che prevede il posizionamento di boe opportunamente dimensionate per delimitare la zona di balneazione. Sarà inoltre realizzata una corsia di lancio per la Scuola di Vela, per canoe e derive in genere, e troveranno un diverso posizionamento le due postazioni usate per le attuali attività di noleggio natanti e attrezzature, che saranno accorpate e spostate alla sinistra del Molo di Sassi, verso la Tore. Nello stessa area troverà sede un “Punto Blu” per attività di assistenza ai bagnanti e di sicurezza sia a mare che a terra, che sarà assegnata prossimamente secondo le procedure di evidenza pubblica previste dai regolamenti.
Una volta acquisiti i vincolanti pareri in ordine alla sicurezza che verranno concertati con la competente Capitaneria di Porto di Portoferraio ed all’igiene in merito alla qualità delle acque di balneazione si procederà all’esecuzione dell’intervento prima dell’inizio della stagione balneare.

Con questa delibera – confermano il Sindaco Gabriella Allori ed il Vice Sindaco con delega all’Ambiente Donatella Martorella – intendiamo garantire ai nostri ospiti una zona balneare con un arenile, parte in sabbia, parte in ciottoli, più esteso ma anche più sicuro e maggiormente controllato da un punto di vista igienico-sanitario. Abbiamo tenuto conto delle attività economiche esistenti e cerchiamo di favorire nuovi insediamenti non solo nell’interesse dei gestori ma dell’offerta complessiva del Paese che potrà offrire servizi migliori per la balneazione e per il turismo sportivo e nautico. Considerato l’inizio prossimo della stagione turistica, la delibera è immediatamente eseguibile ed i lavori verranno conclusi entro il mese di maggio”

L’Amministrazione Comunale di Marciana Marina
  

Indietro giovedì 8 marzo 2018 @ 16:24 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus