Compagnia dei Tappezzieri in scena a Capoliveri e Lucca

Dopo l'estate continua il tour di “A qualcuno piace caldo“. Le informazioni

L'evento

Condividi
La compagnia dei Tappezzieri

Dopo il successo ottenuto l'estate scorsa nelle varie piazze dell'Isola la Compagnia dei Tappezzieri si ripropone al teatro Flamingo di Capoliveri  giovedi 15 febbraio  alle ore 21,15 mettendo in scena la commedia “A qualcuno piace caldo“ tratta dal film di Billy Wilder che è stato definito “ la migliore commedia della storia del cinema”.
 Altro importante appuntamento sarà a Lucca  dove parteciperà il 17 febbraio  al quarto festival il Toscanello" organizzato dalla FITA Regionale della Toscana in collaborazione con il Comune di Lucca. Siamo nella Chicago del 1929, in pieno proibizionismo, in foschi quartieri dominati dagli uomini di Al Capone sotto il comando di Ghette dove due musicisti squattrinati si trovano testimoni involontari della strage di San Valentino. Per nascondersi i due amici si inseriscono in una piccola orchestra tutta femminile diretta nella solare Miami dando cosi inizio a un’esilarante serie di equivoci che lasciamo scoprire allo spettatore il quale sarà trasportato sulle ali delle note di quel jazz “caldo” che saliranno gioiose dai luccicanti ottoni.
Assieme a Paolo Ferruzzi che ne ha curato regia, scene e costumi, gli attori Giuliana Berti, Franco Boschian, Franco Giannoni, Manuela Cavallin, Cristina Villa, Paola Arnaldi, Renzo Fabbri, Linda Longo, Silvia Gentini, Andrea Gentini, Diana Boschian e Alessandro Grosso. Mario Gentini e Arnaldo Gaudenzi alla consolle audio e alla consolle luci.
La “Compagnia dei Tappezzieri” nasce nel 1995 a Marciana Marina e ha messo in scena “Il Borghese Gentiluomo” di Molière, “Uccelli” di Aristofane, “Pazzi” di Pepoli, “Cinque Atti unici” di Sabatino Lopez, “La presidentessa” di Hennequin, “Ciambelle di cuoio” di Courteline, “Trenta secondi d’amore” di A. De Benedetti, “Jacques e il suo padrone” di M. Kundera, “Le Dindon” di Feydeau, “La cage aux folles” di Jean Poiret e “ Se devi dire una bugia, dilla grossa” di RayCooney con la quale ha partecipato nel 2016 alla III edizione del Festival Regionale FITA "Il Toscanello" a Lucca vincendo il premio con Giuliana Berti quale miglior attrice e Franco Giannoni quale miglior attore.
Per informazioni e prenotazioni direttamente a teatro.
 

Indietro venerdì 9 febbraio 2018 @ 09:22 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus