"La forma del cibo" concluso il progetto scuola lavoro

di Valeria Rania*

Scuola

Condividi
Un momento del progetto

Nella giornata di ieri, 5 febbraio 2018, si è concluso il progetto di Alternanza Scuola Lavoro “La forma del cibo”, nato nel 2017, promosso e diretto dal Parco Nazionale Arcipelago Toscano, per gli studenti dell’ITCG Cerboni e dell’ISIS Foresi.

L’obiettivo del progetto è stato quello di favorire negli alunni una creatività tale da consentire un intreccio tra arte e cibo e una sinergia che ha permesso agli stessi di entrare in collaborazione e imparare a lavorare in gruppo, riuscendo a trovare soluzioni e fornendo utili idee per il progetto. Nello specifico, i 24 ragazzi della III A Grafico e Comunicazione dell’ITCG Cerboni hanno messo a frutto, con grande entusiasmo, le conoscenze e le competenze già acquisite a scuola, mostrando uno spiccato interesse per il lavoro e dimostrando di essere in grado di creare buone “scenografie” e validi editing multimediali. Gli studenti si sono mostrati entusiasti e hanno rivelato che, grazie a questo progetto, hanno potuto scoprire che esistono vari modi per la presentazione del cibo. A tal proposito è bene sottolineare che questo progetto è tanto più importante perché il 2018 è l’anno dedicato alla cultura italiana del cibo dal Ministero per i beni culturali.
Ritengo, infine, che questa esperienza sia stata un’ottima occasione di crescita per i ragazzi che si sono messi in gioco e hanno dimostrato di essere in grado di cavarsela autonomamente. Inoltre, questo progetto può aprire nuove prospettive di lavoro per il futuro dei nostri giovani.
Prof.ssa Valeria Rania
*Tutor di Alternanza Scuola Lavoro della III A Graf.

Indietro martedì 6 febbraio 2018 @ 21:40 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus