"Pagare sacchetti per ortofrutta, un regalo del PD"

di Luigi Lanera

l'intervento

"La fine del 2017 ci ha regalato, grazie al governo PD , la tassa sui sacchetti trasparenti che normalmente siamo obbligati ad usare per l'acquisto dei prodotti ortofrutticoli. Il costo è di 10 cent a sacchetto, quindi se decidessi anche a motivo di difficoltà economiche di farmi un brodo vegetale sarei costretto a spendere circa un euro di sacchetti per i vari ingredienti che devono essere pesati in maniera proporzionale al costo. Con la stessa cifra del costo dei sacchetti ci posso comprare un chilo di pasta e ci potremmo mangiare in quattro anche se condita con la fantasia. Alle prossime elezioni ricordatevi che se rimangono ancora questi signori pagheremo anche l'aria.
Ad essere più attenti si può anche pensare che tale tassa sia un disincentivo all'acquisto di prodotti freschi per favorire le grandi industrie alimentari ...... Busta per minestrone surgelato ad esempio e di conseguenza tutti gli agricoltori che puntano sulla qualità del fresco rimarranno schiavi delle grandi multinazionali alimentari". 

Luigi Lanera Fdi

Indietro martedì 2 gennaio 2018 @ 08:54 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus