Incidente al bivio di Reale e la moto prende fuoco

Incendio spento da un soccorritore, sono entrambi all'ospedale per le cure

Porto Azzurro

Condividi
Lo Scooter incidentato

Incidente stradale per due giovani motociclisti al bivio di Reale, nei pressi  di Porto Azzurro. i due ragazzi, lui riese, 21 anni, MG le iniziali, lei milanese, EC di 20 anni, erano diretti verso Porto Azzurro, avevano preventivato una   visita all'isola di Pianosa. Durante il tragitto,  con il  ragazzo alla guida  dello scooter   ha perso il controllo cadendo pesantemente sull'asfalto, senza il coinvolgimento di  altri veicoli. I due erano ancora per  terra doloranti e la moto ha cominciato a prendere fuoco. Da una casa vicina qualcuno è arrivato in soccorso con un estintore e ha spento  le fiamme, e successivamente ha chiamato il 118, che ha inviato sul posto una autoambulanza della Pubblica Assistenza di Porto Azzurro, alla quale se ne è aggiunta ben presto un'altra della Pubblica Assistenza di Capoliveri.
Ad avere la peggio sembrava essere la ragazza, che ad un primo esame presentava probabili fratture a un femore e a un braccio, con problemi anche al costato e all'addome. Il ragazzo invece,  aveva una lussazione alla spalla, e non ricordava niente, ma poi ha progressivamente recuperato la memoria iniziando a parlare con i soccorritori. 
Entrambi  trasportati all'ospedale di Portoferraio, dove sono stati ricoverato per le cure del caso.  Per la trasportata i sanitari stanno valutando il trasferimento con il Pegaso presso una struttura del continente.Sul posto per gli accertamenti del caso la Polizia Municipale e i Carabinieri di Porto Azzurro.

Indietro mercoledì 13 settembre 2017 @ 15:33 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus