Italia Nelli, una messa ad un anno dalla scomparsa

Ripartiranno le ricerche ad ottobre, la commemorazione a Sant'Ilario

il caso

Condividi
Italia Nelli

E’ passato un anno dalla scomparsa di Italia Nelli. E’ infatti il 17 settembre del 2016 quando viene data la notizia della scomparsa dell’anziana signora di Sant’Ilario. Italia, 83 anni, è autonoma al punto di riuscire ad andare per boschi a raccogliere legna o prodotti per le sue marmellate, esce di casa e si dirige verso una strada sterrata con un carrellino per la spesa e un secchio azzurro in mano. Le telecamere di sorveglianza di una casa la riprendono mentre cammina, sicura, verso i sentieri che battono la macchia di Sant’Ilario, ma da quel momento si perdono le sue tracce.

Sant’Ilario, che in quei giorni dello scorso anno si è riversato in piazza per dare aiuto agli uomini che hanno condotto le ricerche, non ha perso le speranze. L’associazione Penelope ha avviato una raccolta firme per riuscire ad ottenere un’altra settimana di ricerche e dopo l’incontro con il Prefetto di Livorno è riuscita ad avere l’ok all’organizzazione. In un post facebook dell’associazione viene riportata la notizia: “La candela della speranza si riaccende. All'incontro a Marina di Campo tra Penelope Toscana nelle persone del Presidente Emanuela Zuccagnoli e l'avvocato Daica Rometta, il sindaco Montauti e il comandante della stazione dei Cc di Campo, Maresciallo Pinna è stato individuato come periodo per riprende le ricerche di Italia Nelli nella seconda quindicina del prossimo mese di Ottobre”.

“Non sappiamo ancora come verranno svolte le ricerche- ci ha spiegato Emanuela Zuccagnoli- c’è un iter burocratico da rispettare. I cani che abbiamo richiesto sono impegnati, e per avere conferma i tempi sono lunghi. Sicuramente- continua- le ricerche avverranno nella seconda quindicina di ottobre. Nel frattempo, ad agosto, abbiamo fatto un sopralluogo, parlando con persone e compaesani di Italia, ci hanno consigliato zone che non sono state battute in profondità, e abbiamo riferito tutto al maresciallo che coordinerà le indagini”.

Intanto a Sant’Ilario, domenica 17 settembre, anniversario della scomparsa di Italia, è stata organizzata una messa commemorativa alle ore 18.00. Amici, parenti e conoscenti si recheranno subito dopo nel punto in cui è stato recuperato il carrellino che Italia aveva con sé nel video registrato il giorno della scomparsa e depositeranno fiori e messaggi.

L’associazione Penelope, ricorda inoltre che è fondamentale ritrovare anche il secchio azzurro e il mazzo di chiavi e chiede, a chi va nei boschi, soprattutto adesso che si sta per avvicinare il periodo della raccolta dei funghi, di prestare attenzione.
 

Indietro martedì 12 settembre 2017 @ 15:20 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus