Moby stabilizza 255 marittimi italiani in Toscana

L'accordo siglato dal Gruppo Onorato Armatori con i sindacati

Trasporti marittimi

Una nave della Moby

Il Gruppo Onorato Armatori ha siglato un importante accordo questa mattina che prevede la stabilizzazione, in Toscana, di altri 255 marittimi italiani con Moby.
Un’altra grande operazione conclusa dal Gruppo leader nei trasporti del
Mediterraneo, resa possibile grazie all’accordo con le OO.SS Toscana Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti. Per Moby era presente il Direttore Generale della Compagnia, Giuseppe Savarese.
Un’operazione fortemente voluta dal Gruppo armatoriale, che da sempre ha a cuore le sorti dei marittimi italiani e che è in prima linea per la tutela e la
salvaguardia dei loro diritti.

Indietro lunedì 27 marzo 2017 @ 16:49 © Riproduzione riservata