Strano fenomeno in mezzo al mare vicino all'Affrichella

Alcuni pescatori vedono un grosso getto di acqua e gas. Si indaga

Il fatto

Condividi
Lo Scoglio d'Africa

Nei giorni scorsi si sono verificati alcuni fenomeni riconducibili ad un’attività geologica sottomarina nei pressi delle formiche di Montecristo, allo Scoglio d’Africa, dagli elbani conosciuto come “Affrichella”, a largo tra Montecristo, Pianosa e la Corsica. Sono stati alcuni pescatori, nella giornata di sabato 16 marzo, a notare nella zona emissioni gassose ( tipo geyser), miste ad acqua che uscivano dal mare. Dopo di che il Dipartimento di protezione civile – ufficio gestione delle emergenze Servizio coordinamento Sistema Coemm ha immediatamente segnalato la cosa alla Capitaneria di Porto che, il 18 marzo, ha emesso un’ordinanza per impedire, in via cautelativa e precauzionale, la navigazione nella zona. Questi fenomeni infatti potrebbero rivelarsi pericolosi ed in attesa di ulteriori indagini specifiche da parte dei soggetti deputati per garantire la sicurezza della navigazione, è stata vietata qualsiasi attività marittima, di superficie e subacquea nella zona di mare che ha un raggio di 500 metri dalle cordonate dove si è verificato il fenomeno (42° 23.7’ Nord; 010° 05.6 Est). Non è la prima volta che nei pressi dell’Affrichella vengono avvistati questi particolari fatti. I pescatori ne hanno memoria negli anni, ma questa volta pare che l’avvenimento sia stato di forte intensità e dalle sembianze di un grosso geyser che usciva dall’acqua preceduto da un boato. Sul posto sono state effettuati sopralluoghi dalla Capitaneria di Porto, che a sua volta ha interessato l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, e delle altre forze dell’ordine. Nei prossimi giorni saranno effettuate ulteriori indagini per capire la causa del fenomeno.  

Indietro lunedì 20 marzo 2017 @ 16:37 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus