ITCG Cerboni, stress test e evacuazione per gli studenti

Simulazione con VVF e soccorsi. "Prova complessa forse unica in Regione "

Guarda le foto

Un momento della simulazione

L’istituto ITCG Cerboni ha effettuato nella mattina di giovedì 26 gennaio, una simulazione di evacuazione causa incendio denominata stress-test. A differenze delle prove fatte nel corso dell’anno scolastico gli alunni, all’oscuro della simulazione, si sono trovati a dover superare per raggiungere l’uscita di sicurezza l’atrio invaso dal fumo, una ragazza ustionata priva di sensi e il panico di una professoressa rimasta intrappolata nella struttura. “Si è trattato di una simulazione complessa con il contributo dei Vigili del Fuoco, dei volontari del Santissimo Sacramento  e dei mezzi impiegati come se si trattasse di una situazione di emergenza reale - ha spiegato Michele Mazzarri di Iniziative di Prevenzione - anche la ragazza che ha simulato l’ustione era stata truccata e la professoressa rimasta bloccata nell’istituto era stata istruita prima della prova. I ragazzi non avevano idea di cosa stesse succedendo. Credo che simulazioni come questa siano uniche in tutto il territorio regionale”. Anche la preside, Maria Grazia Battaglini si è dimostrata soddisfatta. “ I ragazzi fanno prove annuali ma l’impiego di mezzi di soccorso naturalmente non è possibile ogni volta. Nonostante lo stess, i ragazzi hanno superato la prova. La simulazione è durata circa 30 minuti”.

Nelle prossime edizioni del giornale un documento filmato sarà a disposizione dei nostri lettori.

Galleria fotografica

Indietro giovedì 26 gennaio 2017 @ 18:09 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus