Blu Navy:" Siamo sconvolti per l'incidente accaduto"

La compagnia di navigazione: " Vicini alla famiglia del nostro marittimo"

L'incidente

Condividi
L'Acciarello

La compagnia di Navigazione Blu Navy, ha inviato la seguente nota in merito all’incidente mortale avvenuto stamane nel porto di Piombino. 

Blu Navy è sconvolta per la morte del marittimo Matteo Arena, 45 anni, messinese, avvenuta stamane a bordo del traghetto “Acciarello” mentre era ormeggiato nel porto di Piombino in attesa di ripartire per Portoferraio.

La compagnia si è attivata subito dopo l’incidente, avvenuto nella zona dell’ascensore della nave e le cui cause sono in fase di accertamento, per informare la famiglia della vittima e fornire tutta l’assistenza del caso.

La scomparsa del marittimo ha causato immenso dolore all’interno di tutto il team Blu Navy, dove la collaborazione tra management e personale è massima. La priorità in questo momento è dare il massimo supporto alla famiglia della persona deceduta.

Blu Navy sta collaborando con tutti i soggetti coinvolti e ringrazia le autorità pubbliche e le altre compagnie per l’assistenza fornita durante l’emergenza.

La nave “Acciarello”, ripartita da Piombino alle 11.45, sta attualmente continuando a operare sull’abituale rotta per Portoferraio grazie ai colleghi di equipaggio di Arena che, con senso di grande responsabilità, sia pure nell’immenso dolore, stanno cercando di ridurre al minimo i ritardi e disagi per l’utenza.

Indietro domenica 24 luglio 2016 @ 17:56 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus