Scontro frontale sul Volterraio, muore ciclista olandese

L'uomo, 30 anni, procedeva in discesa ed ha centrato in pieno un'auto

La tragedia

Condividi
Le biciclette

Tragico incidente stradale nella mattina di mercoledì 20 luglio sulla strada provinciale del Volterraio. Un cicloturista olandese di 30 anni, Ralph Noverat,  alloggiato da qualche giorno all'Hotel Airone, impegnato in una escursione stradale, è venuto violentemente a contatto con un 'auto alla guida della quale si trovava un' altra turista, di nazionalità tedesca. La bici procedeva in discesa, e quindi l'impatto è stato particolarmente violento: sembra che il ciclista, che era seguito dalla sua compagna anch'essa in bici, abbia allargato troppo una curva coperta, urtando violentemente con la fiancata dell'auto. Ai primi soccorritori la sutuazione è apparsa subito drammatica: l'uomo non era cosciente, ed aveva in atto una forte emorragia. I primi soccorsi sono stati della Pubblica Assistenza di Rio Marina, che ha poi provveduto ad un rendez-vous con l'ambulanza del Santissimo Sacramento di Portoferraio, con un medico a bordo.  Al Pronto Soccorso dell'ospedale di Portoferraio l'uomo è arrivato già in arresto cardiaco, e comunque  sono state tentate tutte le manovre di rianimazione, purtroppo inutilmente. Il 30enne olandese, è deceduto poco prima delle 11 a causa delle gravi lesioni riportate, soprattutto nella regione toracica. Probabile che venga disposta l'autopsia sulla salma dello sfortunato olandese.

Indietro mercoledì 20 luglio 2016 @ 11:43 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus