Delfini accanto ai bagnanti nelle acque dell’isola d’Elba

E' accaduto a gruppo di ragazzi accompagnati dal Centro Ricerca Cetacei

Biodiversità

Condividi
Delfini accanto ai bagnanti (foto CRC)

 

Gli avvistamenti di cetacei nelle nostre acque ormai sono all’ordine del giorno, ma all’Elba capita anche questo: fare il bagno con i delfini. E’ capitato, come documentano le foto, ad un (fortunato) gruppo di ragazzi accompagnati dai ricercatori del Centro Ricerca Cetacei di Marciana Marina. Le foto sono state scattate durante l'avvistamento di lunedì 13 giugno, a circa 5miglia a sud/est del Monte Calamita.
“Vorremmo evidenziare - ci ha raccontato Micaela Bacchetta, direttrice del Centro - che quanto accaduto fa parte di una tecnica di avvicinamento che stiamo provando, basata sull'analisi comportamentale dei delfini e sull’approccio senza il minimo impatto nè acustico nè motorio sugli animali. In pratica vogliamo insegnare alla gente che bisogna insegnare ai delfini che possono fidarsi dell'uomo”.
“Quello di ieri è stato un nostro normale monitoraggio della popolazione di tursiopi dell'Elba, con acquisizione dei dati di ricerca. I ragazzi in acqua partecipano ad un corso di cetologia teorico/pratico. L'analisi comportamentale dei delfini consiste nel valutare se possono essere disturbati dall'ingresso in acqua o meno”
“I progressi sono lenti – ha concluso Micaela Bacchetta - ma noi continuiamo a divulgare l'educazione e a provarci. Qualche delfino, dei 12 che abbiamo avvistato, ha rallentato il nuoto deviando verso i ragazzi, restando a una decina di metri, permettendogli di ascoltare bene sott'acqua i fischi tipici del loro linguaggio”.
 

Galleria fotografica

Indietro martedì 14 giugno 2016 @ 12:45 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus