La Pila, giornalisti e operatori turistici svizzeri in arrivo

Venerdì 6 maggio il volo dimostrativo della Ruag con il DO228NG

Trasporti aerei

Un volo su Pianosa

Un volo tutto speciale è in programma per il prossimo 6 maggio da Lugano all’Isola d’Elba.
E’ il viaggio a bordo del nuovissimo DO228NG prodotto dalla società ticinese RUAG che porterà giornalisti italiani e stranieri, tour operator e la troupe televisiva della RSI RadioTelevisioneSvizzera proprio all’Isola d’Elba per “testare” il velivolo appena inaugurato e per conoscere le bellezze della più grande delle isole minori italiane.
Il Volo dimostrativo organizzato dalla società ticinese Ruag con Silver Air/Lugano, partirà da Lugano alle 10,45 per giungere all’aeroporto di La Pila alle ore 12,00.

Gli ospiti in arrivo da Lugano troveranno ad accoglierli le autorità locali, i sindaci dell’isola e i rappresentanti dello scalo dell’Isola d’Eba, di Silver Air e Volare Elba.

L’evento durerà due giorni nei quali, Aeroporto di Campo nell’Elba, VisitElba, Hotel Hermitage e Hotel Baia Bianca e Special Event di Lugano, forniranno accoglienza e ospitalità ai giornalisti.

Un’attività di co-marketing che vede fondersi l’autorità aeroportuale e le aziende del territorio unite nel duplice scopo di sviluppare la mobilità aerea ed i flussi turistici.

Per coloro che giungeranno a bordo del “19 posti” prodotto dalla società aeronautica ticinese sarà l’occasione per conoscere nell’intimo la cultura e l’accoglienza dell’Elba.

Quattro voli sulla “Perla del Tirreno” permetteranno ad un gruppo di fortunati ospiti di conoscere le meraviglie dall’alto.

Due tour tematici appositamente realizzati da VisitElba accompagneranno i giornalisti alla scoperta di mare, enogastronomia, cultura e paesaggio dell’Elba.

Un’isola tutta da scoprire e che la Svizzera sembra voler conoscere sempre più da vicino.
 

Indietro giovedì 5 maggio 2016 @ 18:10 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus