"Vaccino day", immunizzati 217 elbani per il Meningococco C

Buona la risposta dell'Elba alla campagna straordinaria di prevenzione

Il responsabile Asl zona Elba Gianni Donigaglia

E’ stata buona la risposta dell’Elba alla giornata del “Vaccino Day” organizzata dalla Asl Toscana nord ovest per la giornata di sabato 2 aprile. Il risultato è andato anche contro le più rosee aspettative perché a fronte dei 200 posti disponibili, dal personale della Asl elbana sono state vaccinate 217 persone. Che la sensibilizzazione alla campagna di vaccinazione contro il Meningoccoco C aveva avuto i suoi risultati si era capito fin da subito. Già due giorni prima infatti erano state fatte   150 prenotazioni. Poi le nuove richieste che hanno fatto registrare il tutto esaurito e, come si vede dai numeri, anche qualche paziente in più. “Siamo molto soddisfatti di questa risposta elbana – commenta Gianni Donigaglia, responsabile Asl Zona Elba - abbiamo vaccinato oltre il limite programmato. Se calcoliamo i numeri di tutta l’azienda noi sull’Elba abbiamo una buona percentuale e la risposta proporzionalmente è stata molto alta”.

Indietro lunedì 4 aprile 2016 @ 18:42 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus