Barghini: "La mia assistita è sicuramente innocente"

Il difensore della Bonino conferma la sua tesi dopo l'interrogatorio di oggi

L'intervista

L'avvocato Cesarina Barghini

Nella mattinata di lunedì 4 aprile si è tenuto  l’interrogatorio di garanzia di Fausta Bonino, nella casa circondariale Don Bosco a Pisa L’infermiera accusata di aver ucciso 13 persone dell’ospedale di Villa Marina a Piombino si è proclamata innocente. Con lei il suo avvocato difensore Cesarina Barghini che ha chiesto per l’infermiera gli arresti domiciliari per garantire la sicurezza della Bonino . “Confermo l’innocenza della mia assistita  - ha commentato l’avvocato Barghini mentre rientrava da Livorno - si è voluto creare un mostro ma così non è assolutamente e noi vogliamo la verità”. Nel video l’intervista integrale con l’avvocato Cesarina Barghini

Indietro lunedì 4 aprile 2016 @ 23:39 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus