Fausta Bonino: "Giuro sui miei figli che sono innocente"

Lo ha detto nell'interrogatorio di garanzia. Minacciata l'avv. Barghini

Il caso del giorno

L'avv. Barghini dopo l'interrogatorio (Rep Tv)

"Giuro sui miei figli che sono innocente": lo ha detto  - e lo riporta l'agenzia ANSA - l'infermiera Fausta Bonino rispondendo questa mattina all'interrogatorio di garanzia che si è tenuto nel carcere femminile Don Bosco di Pisa. La Bonino è stata sentita dal giudice per le indagini preliminari  Antonio Pirato. L'interrogatorio è durato due ore e mezzo e vi hanno partecipato anche il procuratore capo di Livorno, Ettore Squillace Greco, e il pm Massimo Mannucci, oltre al difensore, avvocato Cesarina Barghini. La Barghini - riporta ancora l'Ansa -  ha chiesto che Fausta Bonino sia scarcerata e ha riferito di aver avuto minacce personali su Facebook: qualcuno avrebbe invitato l'avvocato a farsi lei stessa iniezioni di eparina, l'anticoagulante con cui sono stati uccisi 12 pazienti su 13 all'ospedale di Piombino.

Indietro lunedì 4 aprile 2016 @ 16:19 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus