Parla Cesarina Barghini, difensore di Fausta Bonino

"La mia assistita è innocente. E se il killer fosse ancora libero?"

l'intervista

Cesarina Barghini, avvocato difensore

Il caso dell'infermiera killer ha scosso l'Italia intera. Oggi, dopo tutte le notizie che sono state rese pubbliche anche l'Elba fa i conti con la vicenda. Una delle vittime  è elbana il secondo legame con l'Elba è rappresentato dalle origini riesi di Renato Di Biagio, marito della Bonino . I due possiedono una casa a Rio Marina dove spesso venivano in  vacanza. E infine è isolano anche l'avvocato difensore, Cesarina Barghini. Il legale si fa portavoce di molti dubbi che riguardano le accuse alla sua assistita e che nelle ultime ore diventano sempre più caso di discussione. Era opportuno ascoltarla per poter avere un quadro sempre più completo di una vicenda complessa e con i contorni ancora da definire. Nel videoservizio allegato l'intervista integrale rilasciata a Teleelba dall'avvocato Barghini.  

Indietro venerdì 1 aprile 2016 @ 16:53 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus