La crisi dei saldi: poche regole, pesa la concorrenza del web

In Prima Pagina a TeleElba l’approfondimento di oggi su un periodo dell’anno che una volta condizionava la vita degli italiani, mentre oggi ha un valore decisamente diverso. Ecco il servizio andato in onda nel tg

Guarda il video

Saldi in crisi

Non ci sono più i saldi di una volta. E non è il solito luogo comune che accompagna i nostalgici dei bei tempi che furono: i saldi di fine stagione sono in crisi già da diversi anni, e non è colpa solo della congiuntura economica e della minore capacità di acquisto delle famiglie italiane. Questo ha stabilito la mini inchiesta realizzata da Prima Pagina, la rubrica di approfondimento di TeleElba, in onda come ogni giorno in apertura del telegiornale. Mancanza di regole, lamentano alcuni commercianti: sì, perché troppo spesso si aggirano le norme commerciali con iniziative tipo “sbaracco” o “svendo tutto” in ogni momento della stagione. Ma soprattutto, l’avvento del web: “Su internet i saldi ci sono 365 giorni all’anno”, ci ha fatto notare un operatore commerciale. E allora come attrezzarsi? Il servizio di TeleElba a corredo di questo articolo.

Indietro sabato 16 gennaio 2016 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus