Dall'8 dicembre al via la stagione teatrale del Vigilanti

Apre il "Quintetto di ottoni e percussioni dell'Orchestra Regionale Toscana", e poi domenica 10 da Zelig, Nuzzo e Di Biase con “Gli impiegati dell’amore”

spettacoli

Condividi

Al via la nuova stagione teatrale al vigilanti. Ed è già successo per gli abbonamenti. Lo scorso anno erano 151 e a pochi giorni dall’apertura della campagna per il cartellone di quest’anno, circa la metà ha già rinnovato. La stagione 2015-2016 si apre l’8 dicembre con il “Quintetto di ottoni e percussioni dell’ Orchestra Regionale Toscana” che presenta le più belle colonne sonore del cinema. Domenica 10 gennaio arrivano da Zelig, Nuzzo e Di Biase con “Gli impiegati dell’amore”. Il 19 gennaio la Compagnia di Corrado Abbati presenta il musical My Fair Lady. Doppio appuntamento anche nel mese di febbraio, l’11 con “Gli intellettuali” di Moliere e il 24 con la coppia Massimo Dapporto e Tullio Solenghi con “Quei due, il sottoscala”. Il 2 marzo “Quattro buffe storie “ tratte da Pirandello e Checov portate in scena da Glauco Mauri e Roberto Sturno. Domenica 13 marzo arriva Porcile, di Pierpaolo Pasolini, per la regia di Valerio Binasco. Chiude la stagione “Hopera” con E.sperimenti Dance Company.

Indietro mercoledì 25 novembre 2015 @ 15:21 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus