Ordinanza del sindaco riapre il parcheggio di Capo Bianco

Il provvedimento, sull'area da 120 posti auto, legato a motivi di sicurezza e incolumità pubblica. A TeleElba parla l'imprenditore che lo ha realizzato

il servizio

Condividi

Mancano i parcheggi in viale Einaudi e il sindaco decide di riaprire quello a Capo Bianco, realizzato da un privato. I problemi legati al traffico e ai parcheggi nel tratto di strada che da Capo Bianco arriva fino a Sottobomba erano stati sollevati qualche giorno fa anche da Luigi Lanera, di Fdi. “Ho fatto presente il problema dei parcheggi selvaggi lungo la strada – ci ha detto Lanera – e niente è stato fatto. Avevo prospettato all’amministrazione comunale la soluzione di mettere un senso unico in quel tratto di strada. perché non è questo il modo di fare turismo, far parcheggiare lungo la strada, in assenza di aree di sosta dei parcheggi e poi far trovare le multe sulle auto. Tra l’altro le multe non eliminano il problema perché i mezzi restano comunque parcheggiati lungo a strada a creare problemi alla viabilità. Il turista deve essere messo in grado di avere parcheggi a disposizione”.

Un parcheggio è stato realizzato dall’imprenditore elbano Enrico Cioni a Capo Bianco per 120 posti auto. Dopo tre giorni di apertura, dal 9 giugno, era stato richiuso a causa di un “cambio di destinazione d’uso in mancanza di titoli edilizi”. Ieri la nuova ordinanza del sindaco che apre il parcheggio fino al 31 agosto, un’apertura legata a motivi di sicurezza e incolumità pubblica, su cui Cioni ha qualcosa da dire.

Indietro giovedì 2 luglio 2015 © Riproduzione riservata

Video allegato: Riapre il parcheggio di Capo Bianco

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus