Il Pd: "Caro sindaco, fate controllare meglio i passaggi sul ponte"

Il circolo dem sollecita l'amministrazione comunale di Rio Marina: "Chiediamo un’attenta vigilanza con sanzioni per quanti infrangono il limite di peso stabilito con la tua ordinanza"

Emergenza piano

Caro Sindaco, il passaggio sul ponte del Villaggio Togliatti, e pertanto sulla bretella di San Francesco, necessita di un maggiore controllo. Ti chiediamo quindi un’attenta vigilanza con sanzioni per quanti infrangono il limite di peso stabilito con la tua ordinanza. Ci preme, infatti, segnalarti come gli innumerevoli autotreni che sbarcano dai traghetti, transitano poi sul ponte del Villaggio, e altrettanto fanno i mezzi pesanti, comprese le autobetoniere, che provengono dagli altri paesi dell’Isola. È noto come quella struttura, ricostruita nei primi anni “90, fu realizzata per un traffico leggero: automobili e minipullman diretti agli impianti sportivi. Non vorremmo che il ponte, sottoposto a pesi eccessivi, cedesse con evidenti nuovi disagi per la circolazione stradale, e con il conseguente ritorno all’utilizzo della via della Chiusa. Per quanto riguarda le autobetoniere e gli autotreni, di peso superiore a quanto consentito, possono essere deviati sulla provinciale della Parata ora che è stata riassestata, meglio ancora se sul porto di Piombino ne fosse impedito l’imbarco. Circolo Pd Rio Marina e Cavo

Indietro martedì 16 giugno 2015 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus