Un bonus energia per chi è in gravi condizioni di salute

Il bando del Comune destinato ai cittadini che usano apparecchiature medico-terapeutiche alimentate a energia elettrica

portoferraio

Il Comune di Portoferraio informa che presso l’Ufficio Politiche Sociali è possibile presentare domanda per il Bonus per l’Energia Elettrica in caso di disagio fisico. I cittadini in gravi condizioni di salute, che usano apparecchiature medico-terapeutiche necessarie per l’esistenza in vita alimentate a energia elettrica, possono richiedere un bonus sotto forma di sconto applicato alle bollette dell’energia elettrica per l’utenza domestica. Il Bonus energia per l’utilizzo di apparecchiature elettromedicali,sarà applicato senza interruzioni , non va quindi rinnovato, ma deve essere data comunicazione nel caso in cui non sia più necessario l’uso delle apparecchiature.
Per richiedere il bonus per il disagio fisiconon è necessario presentare l’attestazione I.S.E.E.
Tra le apparecchiature per le quali è possibile richiedere il bonus figurano anche carrozzine elettriche, concentratori di ossigeno, sollevatori e materassi antidecubito.
La richiesta del bonus elettrico va presentata al Comune di residenza dal titolare della fornitura elettrica o delegato con apposito modello al quale dovrà essere allegato, oltre al documento di identità del richiedente e alla fotocopia della bolletta (importante perché contiene il codice POD), una certificazione dell’ASL che specifica il tipo di apparecchiature elettromedicali e per quanto tempo al giorno vengono utilizzate, l’indirizzo presso il quale le medesime apparecchiature sono installate, la data a partire dalla quale si utilizzano le apparecchiature elettromedicali.
I moduli per la domanda possono essere ritirati presso l’Ufficio Politiche Sociali nei giorni di apertura al pubblico Lunedi – Martedì e Mercoledì dalle ore 10,00 alle ore 12,00 oppure presso la portineria del Comune.
 

Indietro venerdì 8 maggio 2015 @ 14:18 © Riproduzione riservata