Un defibrillatore per il Palazzetto di Porto Azzurro

Lo donerà l’associazione “L’Amico del Cuore”, con una cerimonia fissata domani alle 17,30. “E’ il diciottesimo defibrillatore che doniamo sul territorio dal 2009 – dicono dall’associazione – obiettivo è quello di dotarne ogni impianto sportivo”

sport e prevenzione

Due dei defibrillatori donati da "L'Amico del Cuor

Sabato 8 novembre a Porto Azzurro in località Bocchetto, alle ore 17,30 presso la tensostruttura comunale, ci sarà la cerimonia di consegna di un defibrillatore che l’Associazione “L’Amico del Cuore” dona ufficialmente alla Amministrazione Comunale di Porto Azzurro.

“ Questo è il diciottesimo defibrillatore che doniamo sul territorio dal 2009, anno di inizio dell’attività – ci ha detto il coordinatore delle attività dell’associazione, Alberto Baldetti - 15 li abbiamo donati alle scuole dell'Elba, mentre quest'anno abbiamo iniziato un altro progetto , quello relativo agli impianti sportivi . Il primo defibrillatore l'abbiamo donato al campo sportivo di Capoliveri , il secondo al “Daniele Cecchini” di Porto Azzurro e il terzo è quello che consegneremo sabato prossimo”.
“Il costo del defibrillatore che doniamo al palazzetto dello sport di Porto Azzurro – fa sapere ancora Baldetti - per la meta' è stato coperto dall'Azienda Agricola Montefabbrello, che ci ha devoluto i soldi ricavati dalla vendita delle bottiglie del vino della Ansonica Zampicata”.
“I prossimi impegni dell’associazione sono quelli di dotare di un defibrillatore tutti gli impianti sportivi dell’isola – ci dice ancora Alberto Baldetti - ma ci vorranno almeno 2/3 anni per coprire tutta l'Elba; per questo chiediamo partecipazione alle nostre donazioni, prima di tutto per informare la gente di queste malattie , e poi per fare cassa ed acquistare subito un altro defibrillatore per donarlo”.
Nell'occasione della cerimonia ci sarò anche un incontro fra l’Associazione “L’Amico del Cuore” i genitori dei ragazzi che praticano la palestra per parlare delle malattie cardiache .
 

Indietro giovedì 6 novembre 2014 @ 20:31 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus