Le celebrazioni del 4 Novembre, cerimonia col sindaco a Portoferraio

Ferrari lancia un appello ai giovani affinché si impegnino in favore della pace e ringrazia le forze armate per l'attività quotidiana in favore dei cittadini

Il video

Condividi

Dopo la messa in suffragio di tutti coloro che hanno perso la vita nel corso, o a causa, del primo conflitto mondiale, le celebrazioni del 4 novembre a Portoferraio sono state incentrate non tanto sulla celebrazione della Vittoria quanto sulla moderna funzione delle Forze Armate il cui quotidiano impegno per il Paese è stato ampiamente sottolineato dal sindaco Mario Ferrari nel suo intervento. “Nel ricordare che la fine della Grande Guerra – dice Ferrarri – sancì l’unità d’Italia, ritengo importante sottolineare il ruolo delle FFAA nella società moderna. Ad esse va il nostro ringraziamento per il contributo quotidiano che danno alla ricerca della pace e della solidarietà tra i popoli, sulla base di ideali comuni a tutto il genere umano - prosegue il sindaco - di fratellanza e amicizia che debbono costituire un faro per le nuove generazioni nell’ideale della continuità storica e culturale”. Al termine del discorso il primo cittadino ha dato la parola ad una comprensibilmente emozionata Eva Gipponi, che ha partecipato in rappresentanza del Consiglio comunale dei ragazzi, per un breve ringraziamento ai presenti.

Indietro giovedì 6 novembre 2014 @ 07:34 © Riproduzione riservata

Video allegato: Portoferraio celebra il 4 Novembre

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus