"Le provocazioni e i nervi scoperti di Alessia Del Torto"

di Cosetta Pellegrini, candidata a sindaco del comune di Portoferraio

La polemica

Condividi
Cosetta Pellegrini

A proposito di “nervi scoperti”, mi pare che la Candidata Alessia Del Torto ne abbia molti: il suo articolo è altamente offensivo per tutti coloro che intendono, come Lei, avendo o non avendo lauree in Giurisprudenza, mettersi a disposizione della città con competenza, ma anche con umiltà, capacità di ascolto, capacità di mettersi a disposizione dei cittadini.
Riporto il post da me scritto su face book dopo l’incontro con l’Associazione gli Amici dell’Enfola”: “stasera incontro all'Enfola con l'associazione Amici dell'Enfola. Mi domando se gli altri candidati sindaco abbiano visitato gli stessi luoghi: nessun abbandono ma cura del territorio e attenzione anche alle piccole cose. l'associazione fa un grande e prezioso lavoro di valorizzazione, tutela e cura del territorio anche con il sostegno dell'Amministrazione che non verrà mai meno: il sostegno previsto dalla convenzione, si affianca al sostegno per il pagamento della Tares (oggi Tari); sono stati rivisti gli spazi acquei in concessione, realizzando un notevole risparmio rispetto ai canoni demaniali pagati allo Stato , e non al Comune, in virtù di norme nazionali (come può non sapere questo una candidata a sindaco professionista delle Agenzie delle entrate?). Il grande impegno dei cittadini, sarà sempre sostenuto e valorizzato, oltre a intervenire su evidenti criticità, la soluzione delle quali consentirà di godere in maggiore sicurezza di alcune bellissime e uniche spiagge di Portoferraio”
Mi pare chiaro che non solo riconosco il lavoro e l’amore che i volontari mettono nel curare questa parte importante del territorio, ma che esistono anche criticità sulle quali è necessario intervenire e di cui abbiamo discusso nell’incontro, dove ci siamo assunti impegni precisi.
Se poi la candidata Alessia Del Torto vuole aprire i miei armadi, ci troverà un po’ di polvere, purtroppo, ma nessuno SCHELETRO, nella mia azione amministrativa sono sempre stata trasparente, non ho mai fatto promesse tanto per raccogliere consensi.
Non ci tengo comunque a rispondere a provocazioni o insulti personali, che non interessano la città e sviliscono la politica. Io e i candidati della mia lista continueremo a confrontarci con i cittadini, nei quartieri, riportando la discussione sulla realtà vera del paese, affrontando le critiche e discutendo sulle proposte.
Cosetta Pellegrini Candidato sindaco per Portoferraio


 

Indietro mercoledì 14 maggio 2014 @ 17:02 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus