Elbadrink, Napoleone torna in piazza per un "Bonaparty"

La diciannovesima edizione della rassegna dedicata al bere consapevole si trasferisce nel centro storico di Portoferraio e rievoca atmosfere napoleoniche. Grande copertura mediatica e testimonial d’eccezione

da venerdì

Torna Elbadrink, (venerdi 9 maggio dalle 14 alle 24) la manifestazione ideata dall’Aibes dedicata al bere consapevole e giunta alla sua diciannovesima edizione. In occasione dei festeggiamenti napoleonici del Bicentenario, l’evento quest’anno avrà una location tutta particolare, nel centro storico di Portoferraio. Come sempre di altissimo livello la copertura mediatica: saranno presenti giornalisti Rai - previsto un collegamento con la trasmissione “La Vita in Diretta” - e tutti i maggiori quotidiani, personaggi della televisione, della carta stampata e dello spettacolo: a presentare l’evento il conduttore del Tg1 Attilio Romita, mentre madrina sarà la bellissima ex velina Veridiana. Ci saranno inoltre due testimonial d’eccezione come Roberta Beta (ex GF e conduttrice radiofonica) e Lisa Marzoli, (giornalista Rai) che ci spiegano come funzionerà la gara raccontandoci anche il programma della manifestazione.

La manifestazione è a livello internazionale ma vuole sempre di più entrare nel cuore degli elbani: la competizione si disputerà all’interno del centro storico del Comune di Portoferraio rievocando le atmosfere napoleoniche e saranno coinvolti nell’iniziativa i diversi locali del paese che faranno del bere una moda consapevole e responsabile. Inoltre, la manifestazione è inserita nel programma del calendario degli eventi per il maggio napoleonico, momento particolarmente importante poiché quest’anno verrà celebrato il bicentenario dello sbarco di Napoleone all’Isola d’Elba: sarà un mese ricco di iniziative che apporteranno un incremento positivo al turismo.

Durante l'evento, oltre alla premiazione dei vincitori "Elba Drink", sempre in piazza Cavour si terrà la famosa lotteria con i numerosi premi messi a disposizione dagli sponsor, il cui ricavato andrà devoluto ad Anca (Associazione nazionale Contro l'Alcolismo), al termine della lotteria tutti i bar del centro storico organizzeranno un ricco apericena con ottimi drinks e sfiziose specialità elbane, a seguire il Club 64 metterà a disposizione il suo staff per far divertire tutti in piazza al Napoleone Bona-Party….

Attente nel sensibilizzare i rischi collegati all’abuso di alcool, soprattutto nei giovani, le ricette dovranno avere un basso contenuto alcolico; promuovendo così il messaggio che...“il bere deve essere solo e soltanto un piacere”.

Indietro giovedì 8 maggio 2014 @ 04:02 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus