Uno studio su monastero e grotta di Montecristo

Un equipe dell'Università di Perugia è sbarcato sull'isola per eseguire rilevazioni tecnologicamente avanzate sull'abbazia medievale dell'isola

il patrimonio dell'arcipelago

Foto dell'associazione Amici di Montecristo

Ha ottenuto il via libera il progetto di studio sullo stato attuale del complesso medioevale (Monastero e Grotta del Santo) dell’isola di Montecristo. Il progetto era stato presentato dal professor Marcello Camici, socio dell’associazione "Amici di Montecristo", al Corpo Forestale dello Stato di Follonica, che amministra l’isola. E per l’elaborazione è stato coinvolto il laboratorio di Topografia della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Perugia su richiesta di Sandra Togni, presidente dell’associazione. L’equipe di ricercatori insieme all’Associazione "Amici di Montecristo" sono sbarcati sull'isola grazie all’imbarcazione messa a disposizione dal capitano Mario Lanera di Portoferraio al comando di Alfredo, del centro sub il Corsaro di Pareti. Considerata l’ubicazione del complesso monumentale, la difficoltà a raggiungerlo (a piedi) e il limitato tempo a disposizione per il rilievo, si è deciso di utilizzare un insieme integrato di tecniche avanzate che la Geomatica (denominazione moderna della “Topografia”) mette oggi a disposizione. Sull’isola il Laboratorio di Topografia dell’Università degli Studi di Perugia ha eseguito un rilevamento tridimensionale dell’antica Abbazia di San Mamiliano. Si è proceduto successivamente a un raffinato e particolareggiato rilievo con tecniche geomatiche integrate dell’abbazia stessa. Per le prossime settimane si annunciano dei risultati interessanti per l’aspetto storico e scientifico. “Appena sarà in possesso di notizie ufficiali sugli elaborati ottenuti dall’Università di Perugia – dicono gli Amici di Montecristo - la nostra associazione provvederà a comunicarli, nel modo più appropriato, ai media locali e nazionali”.

Indietro mercoledì 6 novembre 2013 @ 03:25 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus