Proclami inutili della giunta, Portoferraio abbandonata da anni

di Roberto Marini (capogruppo di "Gente Comune")

turismo e decoro

"Portoferraio offre ai suoi ospiti un centro storico di grande prestigio e un lungomare di rara bellezza." Questa é l'unica cosa vera scritta dall'amministrazione di Portoferraio; il nostro paese ha tutto questo naturalmente; peccato , però, che otto anni di "operato" - poco e nulla - di questa maggioranza siano serviti per affossare tutto: il centro storico é caratterizzato da negozi chiusi, da arredi ridicoli e da una sporcizia che regna sovrana dalle periferie alle fortezze; da un traffico regolato con divieti non supportati da alcun progetto il cui emblema é la "transenna" che ormai da trent'anni chiude l'accesso della Calata. Vero é che tanto le persone capiscono già quanto siamo organizzati dalla gestione del cantiere della ex- Gattaia: da terzo mondo! Che dire dei giardini delle Ghiaie? Sono in condizioni pessime. In pratica abbiamo un paese abbandonato da otto anni. Di contro dal proclama della maggioranza sembrerebbe tutto ben organizzato tanto che i complimenti sembrerebbero dovuti; chiediamolo però alle nostre guide turistiche se questa sia veramente la realtà, chiediamo loro in che condizioni si trova San Martino! "Si lavora per un obiettivo comune senza polemiche": ma dove vivete? Forse non le ascoltate le polemiche e quali sono gli obiettivi comuni che fanno sacrificare gli interessi particolari?

É evidente a tutti che l'articolo é la conseguenza delle critiche plateali, con tanto di striscioni, mosse da ignoti nei giorni scorsi; scendere compatti in difesa era d'obbligo, ma così si é talmente esagerato da sfociare nel ridicolo; così come ridicolo é stato l'atteggiamento della maggioranza nel consiglio comunale di ieri, quando ha detto no ad una legittima richiesta di rinvio (della discussione su questioni urbanistiche che riguardano il futuro della città) avanzata da tutte le minoranze che, pure, rappresentano la maggioranza dei cittadini portoferraiesi.

Indietro mercoledì 22 agosto 2012 @ 13:29 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus