Marciana Marina set di due film per Sky tratti da gialli

Dopo Montalbano, la società Palomar di Carlo degli Esposti (assiduo frequentatore del paese) cura la preparazione degli episodi tratti dai romanzi di Marco Malvaldi, vincitore del Brignetti. Poi il progetto di una setie tv da prima serata. Il sindaco: "Una grande opportunità". Venerdì il casting

elba da cinema

Condividi
Il commissario Montalbano

Sarà a Marciana Marina il set dei due film tratti dai romanzi di Marco Malvaldi che andranno in onda su Sky. E’ la società Palomar di Carlo degli Esposti, già assiduo frequentatore del paese, che cura la preparazione dei due episodi “Il re dei giochi” e “La carta più alta”, tratti dai due omonimi romanzi gialli di Malvaldi per la regia di Eugenio Cappuccio.

La Palomar, fondata da Degli Esposti 26 anni fa, ha prodotto negli anni numerosi film e fiction di grande successo, uno per tutti “Il commissario Montalbano”. Oggi punta sulla serie “I delitti del Bar Lume” dal nome del bar gestito dal protagonista delle opere di Marco Malvaldi, vincitore lo scorso anno anche del Premio Letterario Brignetti con “Odore di Chiuso”. Le vicende sono ambientate a Pineta, una ridente località balneare toscana, e vedono protagonista Massimo Viviani gestore del Bar Lume assistito nelle sue indagini, suo malgrado, da quattro settuagenari linguacciuti e ficcanaso: Ampelio nonno di Massimo, Pilade, Aldo e Gino che stazionano sotto l’olmo del bar e ce la fanno sempre a sciogliere il mistero tra cicalecci di paese e battute.

Ancora una volta, dopo “Gente di mare, l’Isola” sempre prodotta da Palomar che andrà in onda in autunno su Rai Uno, l’Elba diventa protagonista di fiction che si preannunciano di successo tra il grande pubblico. Protagonista, nel ruolo di Massimo, Filippo Timi. Per ora è in fase di preparazione un ambizioso progetto dal titolo "Malvaldi” che punta sui una serie televisiva di due puntate di 100 minuti ciascuna destinata alla prima serata Sky. “Per i prossimi 5 mesi Marciana Marina si trasformerà in un set cinematografico - annuncia con soddisfazione il sindaco Andrea Ciumei - una grande opportunità per il paese e per l’Elba dopo il successo che i film tratti dai romanzi di Camilleri hanno fatto avere ai paesi della Sicilia. Credo che le bellezze del nostro paese siano all’altezza, come dimostra la scelta fatta da Carlo degli Esposti per l’ambientazione dei film”. Venerdì prossimo ci saranno i casting dalle 10 alle 18 presso la sala polivalente cinema Metropolis a Marciana Marina. Lo società cerca persone dai 7 ai 70 anni di varie nazionalità per ricoprire piccoli ruoli e figurazioni.

A.D.

Indietro martedì 21 agosto 2012 @ 01:07 © Riproduzione riservata

Commenta l'articolo

Attenzione: i commenti sono soggetti a moderazione. Un moderatore deve approvare il commento inserito prima che esso venga visualizzato.

blog comments powered by Disqus